Il datore di lavoro deve notificare alla cassa pensione tutti i suoi dipendenti che hanno compiuto 18 anni e il cui salario annuo AVS supera la soglia per l’ingresso nel piano previdenziale prescelto e che hanno un contratto di lavoro a tempo indeterminato.

La soglia per l’ingresso nei piani previdenziali si basa sul salario LPP o sulla base di due diversi stipendi 21’510 franchi (2022). Nel caso di piani previdenziali la cui base è il salario AVS o il livello di occupazione è preso in considerazione, la soglia d’ingresso è di CHF 12’000 (2022). Nel caso di piani previdenziali più estesi, la soglia è di CHF 6.000 (2022).

Se esiste un contratto a tempo determinato di durata inferiore a 3 mesi, non è richiesta alcuna iscrizione, a meno che non esista già un rapporto di lavoro a tempo determinato e l’interruzione tra le due nomine sia inferiore a 3 mesi. Se viene esteso un contratto a tempo determinato inferiore a 3 mesi, la registrazione avverrà al momento del rinnovo.